Mercato Milan: pista Jovic, partnership Real-Milan?

Mercato Milan: pista Jovic, partnership Real-Milan? Quando tutto sembrava presagire ad un tentativo convinto del Milan per portare in rossonero Edinson Cavani, ecco che spunta l’occasione dell’anno e che riguarda addirittura un giocatore del Real Madrid. Sarebbe Luka Jovic il nuovo oggetto del desiderio del club rossonero, un attaccante giovane ma già abbastanza esperto e con tanta voglia di emergere ed esplodere definitivamente.

Acquistato dal Real nell’estate scorsa per 60 milioni, il giocatore serbo non è riuscito ad esprimersi al massimo tanto che il suo score in maglia “blanca” parla di soli 3 gol in 15 partite. Il club madrileno, quindi, avrebbe interesse affinchè l’attaccante ritrovasse la sua vena realizzativa e lo facesse in un ambiente di grande qualità come quello del Milan.

Non è un mistero che i rapporti fra Milan e Real siano ottimi e l’operazione Theo Hernandez ne è la prova. Jovic è la prima punta che serve alla squadra di Pioli soprattutto alla luce dell’addio certo di Ibra a fine campionato. Rebic e Leao non danno garanzie e peso alla manovra offensiva e quindi l’inserimento di Jovic sarebbe perfetto.

L’attaccante serbo non verrebbe ceduto dal Real Madrid ma solo dato in prestito perchè Ziadane crede in lui e vorrebbe sfruttare le sue qualità in futuro. Il Milan è la soluzione ideale per tutte le parti in gioco: Jovic avrebbe la possibilità di giocare con continuità, il Milan si ritroverebbe in squadra una prima punta di qualità e lo stesso Real Madrid nel 2021 riprenderebbe un giocatore con più esperienza.

La manovra del club rossonero sarebbe perfetta: acquisire praticamente gratis, pagamento del solo ingaggio da 5 milioni netti, una prima punta di livello internazionale seppur giovane ma di prospettiva. Jovic potrebbe esaltare le caratteristiche sia di Rebic che di Calhanoglu e dare entusiasmo ad un gruppo che ha bisogno di essere rivitalizzato dopo anni di “vacche magre”.

E’ probabile che già la prossima settimana emissari rossoneri vadano a Madrid per sondare il terreno e capire se il giocatore sia disposto a questo cambio di ambiente temporaneo.

Se dovesse prendere una buona piega la trattativa per Jovic, il Milan abbandonerebbe definitivamente l’idea di riportare in Italia Cavani che, a questo punto, potrebbe avvicinarsi molto ai cugini dell’Inter.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*