Mercato Juventus: grandi manovre in attacco, obiettivo Icardi!

Mercato Juventus: grandi manovre in attacco, obiettivo Icardi! Uno dei reparti della Juve più attrezzati tecnicamente è senza dubbio l’attacco ma, paradossalmente, potrebbe diventare a breve uno dei meno affidabili per via dell’età dei giocatori in rosa dato che Ronaldo e Higuain sono ben sopra la trentina.

Solo Dybala ha dalla sua l’anagrafe, per quanto riguarda il portoghese e l’argentino il rischio è quello di non riuscire a garantire prestazioni da big già dalla prossima stagione con conseguente danno alla squadra. Non è un caso, infatti, che la dirigenza juventina stia pensando di fare un colpo proprio nel reparto offensivo inserendo una punta di grande qualità e dallo score realizzativo assicurato.

In giro per l’Europa non ci sono molti giocatori del genere, o meglio, non ci sono attaccanti acquistabili facilmente che possano assicurare 20-25 reti stagionali. Uno di questi è certamente Icardi che attualmente è in forza al Psg ma è di proprietà dell’Inter.

Alla Juve Icardi piace tantissimo e non da adesso. Sono anni che i bianconeri provano a tesserarlo ed ora potrebbe esser arrivato il momento giusto perchè “Maurito” la maglia nerazzurra difficilmente la vestirà nuovamente. Il progetto della Juve è il seguente: far acquistare Icardi dal Psg, dato che il prestito prevede un diritto di riscatto in favore del club francese per 65 milioni, e intavolare una trattativa con i transalpini sulla base di offerta in denaro più contropartite tecniche.

Al Psg piace sia Pjanic che Alex Sandro per cui Paratici potrebbe mettere sul piatto della bilancia uno dei due più un conguaglio in soldi. La proposta non dispiace ai francesi i quali in attacco sono più che coperti con Neymar, Mbappe, Cavani e Chupo-Moting e non avrebbero problemi a mettere le mani su qualche giovane stella per rimpolpare il reparto.

Pjanic o Alex Sandro, però, sono delle pedine che mancano nello scacchiere “biancorossoblu” e quindi l’affare sarebbe più che gradito. Per la Juve è una manovra di mercato necessaria anche perchè non è certa la permanenza di Higuain a Torino anche nella prossima stagione. Il “Pipita” ha voglia di rientrare in patria e godersi gli ultimi anni di carriera con meno pressioni.

Per Icardi la Juve ha pronto un contratto molto interessante: 5 anni a 6 milioni netti integrabili con bonus legati a presenze e gol. L’assalto decisivo sarà sferrato fra maggio e giugno ma i contatti col Psg cominceranno da subito. L’operazione è difficile e complessa, l’Inter non può condizionarla più di tanto e quindi i bianconeri hanno davvero la sensazione di avere la strada abbastanza spianata verso un acquisto che potrebbe rivelarsi fondamentale in chiave Champions.

La concorrenza preoccupa ma non più di tanto. Il Napoli è su Icardi ma fra la Juve e i partenopei il bombe sudamericano opterebbe senza dubbio per Torino.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*