Calciomercato Juventus: Pogba regalo di giugno! Paratici si sta muovendo

Calciomercato Juventus: Pogba regalo di giugno! Paratici si sta muovendo. Il filo che lega Paul Pogba alla Juventus non si è mai spezzato, neppure quando il Manchester United sborsò 110 milioni per avere il centrocampista che, però, in Inghilterra non si è mai trovato benissimo.

Il rendimento del francese in maglia Reds raramente ha toccato picchi di eccellenza, niente a che vedere con le stagioni juventine quando le giocate dell’asso transalpino erano all’ordine del giorno.

La Juve fu costretta a cedere Pogba per non farsi sfuggire una plusvalenza altissima ma, se vogliamo, da quando non c’è più l’attuale campione del mondo, la linea mediana bianconera ha stentato e soprattutto adesso mostra difficoltà “pericolose”.

Paratici, intuito che il giocatore potrebbe gradire un ritorno a Torino, avrebbe timidamente chiesto informazioni allo United che, dal suo canto, non esclude di vendere Pogba sia per far cassa sia perché i rapporti non sono più idilliaci.

Oltretutto, i Reds non navigano in buone acque e difficilmente saranno competitivi per i prossimi anni per cui Pogba avrebbe intenzione di andare in club che puntano alla Champions League con investimenti mirati.

Ovviamente la Juve non intende sborsare 110 milioni ma si spingerà al massimo fino a 70 milioni anche perché c’è da garantire al giocatore non meno di 10 milioni netti annui.

Lo United non vuole svendere il giocatore ma nemmeno continuare a strapagare (13 milioni netti all’anno) Pogba visto che gli introiti del prossimo futuro non saranno ingentissimi.

Molto dipenderà dalla volontà del giocatore e qui entrerà in gioco anche Raiola il quale, senza dubbio, farà di tutto per “movimentare” le cose.

Dal punto di vista tecnico, comunque, l’arrivo di Pogba sarebbe una gran cosa per la Juve. Attualmente gli unici centrocampisti che offrono garanzie sono i soli Pjanic e Matuidi perché né Rabiot né Ramsey né tantomeno Emre Can sono tecnicamente e fisicamente di altissimo livello.

E’ probabile che a gennaio si pongano le basi per la definizione dell’affare nel mese di giugno. Il Real Madrid, anch’esso interessato a Pogba fino a pochi mesi fa, sembra essersi defilato e quindi la Juve avrebbe campo libero per un ritorno in grande stile.

 

 

 

 

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*