Mercato Inter: a gennaio si punta Vidal! Gabigol la chiave dell’affare

Mercato Inter: a gennaio si punta Vidal! Gabigol la chiave dell’affare. Il successo col Borussia Dortmund non è solo un bel traguardo sportivo che consente all’Inter di guardare alla qualificazione agli ottavi di Champions con molto ottimismo ma anche un passo in avanti verso introiti finanziari sempre più consistenti da investire nel mercato di gennaio.

La rosa a disposizione di Conte è certamente di buonissimo livello ma non eccelle né per qualità né per quantità. Soprattutto a centrocampo sembra mancare un po’ di personalità in quanto Barella, Sensi e Gagliardini sono calciatori giovani e che devono acquisire esperienza.

Conte vorrebbe, quindi, un “big” della linea mediana e il nome che avrebbe fatto alla dirigenza è quello di un suo vecchio pallino ossia Arturo Vidal. Il cileno, attualmente al Barcellona, gioca ad intermittenza pur essendo un validissimo interprete del ruolo di incursore.

A 32 anni Vidal sente di poter ancora dare molto e il rapporto con Conte è sinonimo di garanzia perché proprio col tecnico salentino il centrocampista esplose definitivamente.

La valutazione che fa il Barca di Vidal si aggira sui 40 milioni, cifra trattabile e avvicinabile a una trentina di milioni. Lo sforzo sarebbe comunque non da poco ma un aiuto potrebbe arrivare dal Brasile visto che Gabigol sarà riscattato dal Flamengo per circa 20 milioni.

L’attaccante carioca sta facendo molto bene in Sudamerica ed è praticamente sicuro che il club rossonero eserciti il diritto di riscatto nei confronti dell’Inter. Oltretutto, lo stesso Joao Mario, ora in forza alla Lokomotiv Mosca, potrebbe portare nelle casse interiste altri 18 milioni visto che i russi sarebbero intenzionati a riscattare il portoghese.

A questo punto, l’operazione Vidal sarebbe più che concretizzabile e Conte avrebbe il suo uomo di punta nel reparto più delicato.

Brozovic regista e mezzali come Sensi e Vidal costituirebbero una linea mediana di alto livello nell’ottica dell’eliminazione del gap con la Juve che quest’anno forse non ha un centrocampo “stratosferico” come negli anni passati.

Per Vidal l’Inter proporrebbe un contratto biennale a 5,5 milioni netti a stagione. Attualmente il giocatore ne prende quasi 8 ma la prospettiva di restare un anno ai margini è troppo mortificante per non prendere in considerazione l’offerta interista.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*