Juve, si studia il colpo del secolo! Operazione Ronaldo bis

Juve, si studia il colpo del secolo! Operazione Ronaldo bis. Dopo esser riuscita a portare Cristiano Ronaldo a Torino, per la Juve nulla sembra irrealizzabile tantomeno intavolare la trattativa più costosa di sempre.

 

Il giocatore oggetto del desiderio è Neymar che ha fatto ampiamente capire di non voler restare a Parigi e accasarsi al Barcellona o ad un altro club che abbia chances concrete di vincere la Champions League.

 

L’abboccamento con i catalani del Barcellona pare non abbia portato a nulla di concreto e così Paratici avrebbe fiutato l’affarone, una di quelle operazioni in grado di rivoluzionare tecnicamente la squadra e dare una scossa non indifferente al merchandising già al top grazie a Ronaldo.

 

La Juve vuole Neymar, Neymar vuole la Juve. L’ostacolo è la richiesta economica del Paris Saint Germain che non vuole scendere al di sotto dei 200 milioni, cifra stratosferica ma “raggiungibile” attraverso contropartite tecniche.

 

Al Psg non dispiacciono Dybala e Matuidi e la Juve li sacrificherebbe volentieri pur di mettere le mani sull’asso brasiliano che, in coppia con Ronaldo, potrebbe fare faville.

 

Come per CR7, anche nel caso di Neymar la Juve garantirebbe una trentina di milioni di ingaggio “coperti” parzialmente da sponsor.

 

Neymar ovviamente comporterebbe la cessione di altri pezzi da novanta come Higuain, Khedira e forse Cancelo. L’inseguimento a Neymar è anche il motivo per il quale la Juve non sta spingendo più di tanto per Icardi.

 

Ormai la Juventus è un top club mondiale e anche i grandissimi giocatori pensano ai bianconeri come destinazione gradita. In caso di arrivo del brasiliano, Sarri potrebbe scegliere fra tante opzioni tattiche per costruire una Juve camaleontica e fortissima in ogni caso.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*