Napoli superstar, dopo Rodriguez arriva un grande 9!

Napoli superstar, dopo Rodriguez arriva un grande 9! Aurelio De Laurentiis è un imprenditore prestato al calcio che ha imparato molto bene a fare mercato come attesta l’acquisto di Manolas per “soli” 36 milioni, nemmeno tutti cash, e il probabilissimo arrivo a Napoli di James Rodriguez.

L’obiettivo è e resta lo scudetto ma per arrivare a traguardi così importanti occorre allestire una squadra davvero di altissimo livello. Occorre, insomma, che tutti reparti siano di rango internazionale a cominciare dall’attacco.

Il Napoli ha certamente buonissimi giocatori offensivi eppure dà la sensazione che proprio la prima punta non sia affidabilissima. Milik si è dimostrato un bomber dal gol facile, non dà però garanzie sotto il profilo della tenuta fisica essendo spesso soggetto ad infortuni.

Mertens ha espresso il meglio di sé negli anni scorsi e, comunque, non è una prima punta di ruolo. Serve un numero 9 vero e questa “crisi” fra Icardi e l’Inter è perfetta per sferrare l’assalto al giocatore.

De Laurentiis punterà a sborsare non più di 60 milioni forte della proposta che verrà avanzata al giocatore di ingaggio da 10 milioni netti a stagione per 4 anni.

Il “tesoretto” del Napoli scaturirà da alcune cessioni di esuberi come Hysaj, Mario Rui e Rog che dovrebbero portare nelle casse partenopee almeno 40 milioni.

Anche Inglese, tornato alla base dopo l’esperienza al Parma, è sul mercato e quasi certamente troverà altra sistemazione con conseguente incasso per il Napoli.

Icardi a Napoli potrebbe davvero ritrovare sé stesso. L’ambiente è perfetto per esaltare le sue caratteristiche e un tecnico come Ancelotti saprà come farlo rendere al massimo.

Il rapporto fra Wanda Nara e il club, poi, non sarebbe un problema visto che De Laurentiis ha già dato dimostrazione di saper gestire manager di grande personalità come fece con Raiola ai tempi di Hamsik.

Non è escluso che la stessa Wanda Nara non figuri in futuro in qualche film natalizio per una collaborazione a 360 gradi.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*