Bomba Roma, Higuain ha già la maglia pronta!

Bomba Roma, Higuain ha già la maglia pronta! Se ne parlava da tempo ma adesso tutto sembra andare verso la concretizzazione dell’affare. Gonzalo Higuain sarebbe molto vicino alla Roma e le parole di Petrachi in conferenza stampa hanno ulteriormente alimentato i sogni della tifoseria.

Higuain ormai è un peso per la Juve, per lui non c’è spazio nella rosa bianconera nonostante l’arrivo sulla panchina di Maurizio Sarri, suo grandissimo estimatore.

Il Pipita deve fare le valigie e la destinazione Roma sarebbe molto gradita. L’operazione, peraltro, si innesterebbe alla perfezione nel “tetris” di affari in divenire che porterebbe Dzeko all’Inter e Icardi forse proprio alla Juventus.

Sul web è spuntata anche una maglia della Roma numero 9 con tanto di nome di Higuain sulle spalle. E’ bastato questo per infiammare l’ambiente romanista che richiede a gran voce un acquisto altisonante dopo le tante cessioni della passata stagione e la recente partenza di Manolas accasatosi al Napoli.

La trattativa fra Roma e Juve, comunque, non sarà affatto semplice. In primis c’è da capire se i capitolini possano sostenere l’imponente ingaggio dell’argentino che percepisce quasi 7 milioni netti a stagione fino al 2021.

Poi è da vedere con quale formula la Juve si priverebbe dell’attaccante. L’ideale sarebbe una cessione a titolo definitivo, la Roma però non ha intenzione di sborsare quasi 40 milioni per comprare un giocatore ultratrentenne con uno stipendio elevatissimo.

Il prestito sarebbe la soluzione migliore anche se la Juve pretenderebbe comunque una decina di milioni, cosa che la Roma valuterà. In sostanza, se si arrivasse al prestito oneroso, probabilmente biennale, la Roma per due stagioni con Higuain dovrebbe sostenere costi vicini ai 40 milioni.

Fonseca attende di sapere quale sarà il suo bomber per il campionato 2019-2020 avendo ormai capito che Dzeko al 90% partirà. Per i suoi schemi Higuain sarebbe ottimo essendo una prima punta presente in area di rigore ma abile anche palla al piede a trenta metri dalla porta avversaria.

Higuain potrebbe esaltare ancor di più le caratteristiche di giocatori come El Shaarawy, Zaniolo, Under e Schick che ha bisogno di un attaccante capace di aprire spazi e dialogare palla a terra.

Il prossimo weekend potrebbe essere decisivo per le sorti dell’affare. I ritiri si avvicinano e tutti vogliono arrivarci con le rose quasi al completo.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*