Genoa, che asse con l’Empoli! In arrivo due big

Genoa, che asse con l’Empoli! In arrivo due big. L’ingaggio di Andreazzoli da parte del Genoa è un segnale forte del club ligure intenzionato a tornare a lottare per qualcosa in più che la semplice salvezza attraverso un gioco piacevole che faccia divertire i tifosi.

Nonostante la retrocessione, è fuori di dubbio che il calcio espresso dall’Empoli durante il campionato scorso sia stato assolutamente sopra la media con diverse partite più che buone.

Il merito è stato senza dubbio di Andreazzoli, che proverà a replicare il suo gioco a Genova, ma anche di qualche giocatore di livello medio-alto come Di Lorenzo, Traorè, Caputo e Bennacer.

I primi due sono stati subito acquistati da Napoli e Juve, il valore dei due ragazzi è fuori discussione e anche la loro maturazione. Qualche dubbio in più è nutrito per Bennacer sulle cui qualità, però, nessuno dubita.

Il centrocampista, già nel mirino della Roma, sarebbe molto vicino al Genoa che, tramite Preziosi in persona, incontrerà il presidente dell’Empoli Corsi per chiudere la trattativa. Sul piatto ci sono 15 milioni senza contropartite tecniche, tutto cash e giocatore a Genova.

L’Empoli difficilmente rifiuterà la proposta ma il Genoa approfitterà del summit con Corsi per parlare anche di Ciccio Caputo la cui volontà è quella di restare a giocare in A.

Al Genoa Caputo piace molto anche perchè dall’addio di Piatek non è riuscito a trovare un attaccante centrale affidabile. Sanabria ha fallito e Kouamè non è una prima punta, Caputo sarebbe perfetto per il gioco di Andreazzoli.

Con 20 milioni totali il Genoa porterebbe a casa l’intero pacchetto Caputo-Bennacer.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*