Buffon in Italia: non è solo suggestione! Ecco il club favorito

Buffon in Italia: non è solo suggestione! Ecco il club favorito. L’addio al Psg non corrisponderà al ritiro di Gigi Buffon dal calcio giocato perchè il portierone ha ancora voglia di tuffarsi sul rettangolo verde e continuare una carriera leggendaria.

Dopo un solo anno in Francia, il club transalpino ha deciso di non rinnovare il contratto dell’ex numero uno della Juventus il quale è ora ad un bivio: ritirarsi, dato che a gennaio prossimo le candeline saranno 42, oppure accasarsi altrove magari accontentandosi di una squadra di seconda fascia.

La volontà di Buffon è quella, ormai dichiarata, di tornare in Italia. I motivi sono diversi ma, soprattutto, sembra che la sua attuale compagna, Ilaria D’Amico, sia nuovamente incinta per cui è opportuno avvicinarsi a Torino dove la coppia ha casa.

Più di un club si sarebbe fatto avanti e offerto una maglia da titolare a “SuperGigi” ma la società con più chances sembrerebbe essere il Parma, squadra da dove è partita la splendida avventura di Buffon nel mondo del calcio.

Si mormora che alcuni alti dirigenti ducali abbiano avuto più di un incontro con l’entourage di Buffon e l’argomento è stato ovviamente la eventuale disponibilità del portierone a rivestire la casacca gialloblu.

A seguito di questi incontri, il Parma non avrebbe avuto un rifiuto netto e quindi da un piccolo spiraglio si potrebbe arrivare ad un accordo concreto.

Il Parma non può garantire cifre altissime di ingaggio, al massimo 1,5 netti per una stagione, ma può assicurare a Buffon la titolarità e quasi sicuramente un posto nell’organigramma societario così da renderlo in futuro vero e proprio ambasciatore dei ducali nel mondo.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*