Napoli-Inter probabili formazioni e ultime dai campi: le scelte dei tecnici

Napoli-Inter probabili formazioni e ultime dai campi: le scelte dei tecnici. C’è grande attesa per il posticipo di questa sera, ore 20:30, che vede Napoli ed Inter affrontarsi in un match difficilmente poco spettacolare.

Entrambe dal gol “facile”, nessuna delle due vorrà lasciare il campo con una sconfitta. Soprattutto l’Inter ha necessità di punti in chiave Champions perchè l’Atalanta incombe e il terzo posto non è così blindato.

Ancelotti recupera Insigne ma lo farà partire dalla panchina, titolari Mertens e Milik. A centrocampo i soliti titolarissimi ossia Zielinski, Allan, Ruiz e Callejon; in difesa è dubbio sulle fasce ma i favoriti sono Hysaj e Ghoulam, in porta Meret.

L’Inter se la gioca al San Paolo con la possibile sorpresa Lautaro al posto di Icardi. Candreva, Nainggolan e Perisic trequartisti “protetti” da Vecino e Brozovic che si posizioneranno davanti ai quattro difensori D’Ambrosio, Miranda, Skriniar e Asamoah. In porta Handanovic.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik. A disp.: Kernezis, Piai, Maksimovic, Malcuit, Mario Rui, Luperto, Verdi, Insigne, Younes. Allenatore: Ancelotti.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Candreva, Nainggolan, Perisic; Lautaro. A disp.: Padelli, Cedric, Ranocchia, Dalbert, Borja Valero, Gagliardini, Joao Mario, Politano, Keita, Icardi. Allenatore: Spalletti.

Per Spalletti il ballottaggio in attacco resterà vivo fino al tardo pomeriggio ma le ultime uscite di Icardi hanno fatto perdere terreno a quest’ultimo a vantaggio del “Toro” Martinez.

In casa Napoli non dovrebbero esserci novità clamorose. Insigne non è al top e quindi non giocherà dall’inizio mentre Ounas è fuori dai convocati.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*