Calciomercato Milan: ecco il piano per Chiesa, rossoneri in corsa

Calciomercato Milan: ecco il piano per Chiesa, rossoneri in corsa. A meno di stravolgimenti improbabili nelle ultime giornate di campionato, la classifica dovrebbe restare così com’è e quindi decretare la Juve quale vincente, Napoli secondo, Inter terza e Milan in quarta posizione con relativo accesso alla prossima Champions League.

Gattuso ha dimostrato di saperci fare e sarà lui l’allenatore nella prossima stagione, annata che sarà ricca di impegni e che richiederà conferme. Ovviamente, per poter restare ad alti livelli occorre una squadra di grande qualità e che preveda innesti prestigiosi.

In questo senso non si può non pensare al reparto avanzato e al rendimento altalenante di Suso e Calhanoglu. I due esterni non stanno garantendo né rendimento né gol ed è un problema se si vuole competere al massimo.

Non a caso la dirigenza sta seguendo con attenzione le vicende legate a Federico Chiesa, giovane campione della Fiorentina che farebbe davvero comodo al Milan.

Sul giocatore Viola ci sono almeno due big della Serie A come Juve ed Inter, club che potrebbero mettere sul piatto diversi milioni ma, probabilmente, contropartite poco gradite alla Fiorentina.

Il Milan ha, dalla sua, il “grimaldello” Cutrone, attaccante che interessa molto ai toscani visto che Simeone quasi certamente sarà ceduto a fine stagione.

La valutazione di Chiesa è di 70-80 milioni. Lo sforzo economico sarebbe gravoso ma l’inserimento di Cutrone farebbe scendere il “cash” a una cinquantina di milioni, cifra alla portata del club meneghino anche in considerazione del fatto che la probabile qualificazione alla prossima Champions consentirebbe introiti consistenti.

Inutile dire che Chiesa sarebbe un valore aggiunto decisivo per la squadra di Gattuso che è riuscito a plasmare una difesa difficilmente perforabile ed un centrocampo di buona qualità e di grande fisicità.

Piatek, però, va rifornito spesso e serve anche chi i gol li sappia fare in proprio. Chiesa è il profilo ideale ed è probabile che prima di Pasqua la dirigenza rossonera si incontri con i Della Valle per capire le reali richieste e le modalità di acquisto.

La Fiorentina sa bene che Chiesa non può restare un’altra stagione a Firenze e il Milan potrebbe essere destinazione gradita nonché in linea con le aspettative del ragazzo che vuole vincere magari non allontanandosi troppo da casa essendo ancora molto giovane.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*