Calciomercato Milan: Ramsey quasi sfumato, assalto a Paredes subito

Calciomercato Milan: Ramsey quasi sfumato, assalto a Paredes subito. La buona stagione fin qui disputata dal Milan consente di pensare al mercato con prospettive più larghe, anche perchè la possibilità di centrare il quarto posto a fine campionato non è così remota.

La rosa dei rossoneri è buona ma non ottima, i giocatori di livello ci sono eppure non sembrano bastare per arrivare a maggio in lotta per la Champions.

Per questo motivo la dirigenza vuole intervenire già da gennaio al fine di consegnare a Gattuso una rosa ancor più competitiva, capace di giocarsela con Roma e Lazio.

Uno degli obiettivi su cui si era concentrata la società, però, sembra esser sfumato in quanto vicinissimo al Bayern Monaco. Il giocatore in questione è Ramsey, polivalente centrocampista dell’Arsenal in grado di ricoprire senza problemi il ruolo di mezzala, trequartista o esterno offensivo.

Ramsey faceva gola a diversi club europei ma nelle ultimissime ore i bavaresi lo avrebbero convinto sia garantendo un ingaggio molto alto, sia garantendo trofei nei prossimi anni.

A questo punto, il Milan cercherà di virare su un “pallino” cercato da tempo ossia Leandro Paredes. Attualmente il giovane regista è allo Zenit San Pietroburgo ma non è contento dell’esperienza in Russia e vorrebbe tornare in Italia.

Le caratteristiche dell’argentino sono perfette per la squadra di Gattuso costantemente alla ricerca di un regista “basso” dai piedi buoni e dalla visione di gioco fuori dal comune.

Il costo del cartellino di Paredes si aggira sui 20 milioni, investimento non esiguo ma buono per il presente e per il futuro. Il centrale, peraltro, si libererebbe agevolmente in quanto lo Zenit ha intenzione di non corrispondere più il lauto ingaggio (circa 4 milioni) e sarebbe disposto anche a cedere il giocatore in prestito per sei mesi con obbligo di riscatto per il Milan a giugno.

I rossoneri sono fortemente tentati ed è probabile che affonderanno il colpo tra la fine di novembre e dicembre al fine di avere a disposizione il ragazzo dai primi di gennaio.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*