Valencia-Juventus e Real-Roma Champions League: canale tv, diretta, formazioni

Valencia-Juventus e Real-Roma Champions League: canale tv, diretta, formazioni. E’ iniziata abbastanza bene l’avventura delle italiane in Champions e ad esultare è soprattutto l’Inter che ieri sera è riuscita ad avere la meglio sul Tottenham all’ultimo respiro grazie al colpo di testa di Vecino.

Il Napoli non può dirsi soddisfatto e, anzi, deve fare i conti con numerosi rimpianti perchè al Marakana di Belgrado si poteva, e doveva, vincere.

Questa sera tocca a Juve e Roma impegnate in match difficilissimi, entrambe in trasferta ed entrambe contro squadre spagnole. Saranno Valencia e Real Madrid le avversarie per cui si comincia subito forte.

Partendo dalla gara del Bernabeu, “voci di campo” dicono che sia il Real che la Roma si schiereranno col 4-3-3. Lopetegui punta sul tridente Bale-Benzema-Asensio con Kroos, Casemiro ed Isco in mediana e la solita difesa a quattro davanti a Courtois.

Di Francesco potrebbe stupire tutti e varare una formazione con almeno una novità clamorosa. A centrocampo, infatti, è molto probabile la presenza di Zaniolo come mezzala con De Rossi e Nzonzi. Tridente Under-Dzeko-El Shaarawy, difesa a porta senza novità.

Le probabili formazioni:


REAL MADRID (4-3-3): 
Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Kroos, Casemiro, Isco; Bale, Benzema, Asensio. A disp.: Navas, Nacho, Odriozola, Ceballos, Modric, Lucas Vazquez, Mariano Diaz. All. Lopetegui


ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, De Rossi, Zaniolo; Ünder, Dzeko, El Shaarawy. A disp.: Mirante, Santon, Marcano, Lo. Pellegrini, Cristante, Schick, Perotti. All. Di Francesco

La partita sarà trasmessa in chiaro da Rai Uno (h 21) ma sarà visibile anche su Sky Sport.

Alla stessa ora gioca anche la Juve a Valencia. I padroni di casa sono ostici e difficilmente superabili nel loro stadio, Marcelino è tecnico preparato e dovrebbe schierare i suoi col 4-4-2 con Batshuay e Rodrigo punte. Mancheranno Garay, Murillo e Kondogbia ma il Valencia sarà ugualmente competitivo.

La Juve non può steccare la prima in Champions per cui Allegri si affida a chi gli dà certezze. Ronaldo in primis, Mandzukic e Bernardeschi a seguire; a centrocampo Khedira, Pjanic e Matuidi; Cuadrado e Cancelo terzini.

Le probabili formazioni:


VALENCIA (4-4-2): 
Neto; Piccini, Paulista, Diakhaby, Gayà; Soler, Parejo, Wass, Guedes; Rodrigo, Batshuayi. A disp.: Domenech, Vezo, Toni Lato, Ferran Torres, Cheryshev, Santi Mina, Gameiro. All. Marcelino

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Cancelo; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, C. Ronaldo. A disp.: Perin, Benatia, Alex Sandro, Bentancur, Emre Can, Douglas Costa, Dybala. All. Allegri

Il match sarà trasmesso solo da Sky (Sky Sport Arena – Sky Sport 253) alle 21 in concomitanza con la gara della Roma.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*