Calendario Mondiale 2018: date, orari, gironi e fase finale

Calendario Mondiale 2018: date, orari, gironi e fase finale. La grande festa “mondiale” è alle porte. E’ tutto pronto in Russia per l’avvio della manifestazione più importante a livello calcistico che, purtroppo, quest’anno non vedrà l’Italia fra le partecipanti. Il Mondiale sta per partire e si annuncia già come uno degli eventi simbolo del 2018 a livello planetario.

I gruppi per la fase a gironi sono stati sorteggiati a dicembre, 8 raggruppamenti da 4 squadre ciascuno da cui verranno fuori le 16 qualificate per gli ottavi.

Nel gruppo A c’è la squadra ospitante, la Russia, che dovrà vedersela con nazionali oggettivamente alla portata come Egitto e Arabia Saudita. Il gruppo B prevede Spagna e Portogallo mentre in quello C la Francia non dovrebbe avere problemi a superare l’ostacolo qualificazione; fra Brasile e Argentina sta messa peggio la seconda che ha nel gruppo Nigeria e Croazia a differenza dei Carioca il cui avversario più forte è la Serbia; i campioni in carica della Germania hanno le insidie Messico e Svezia, l’Inghilterra dovrebbe qualificarsi assieme al Belgio; l’ultimo gruppo, H, è tra i più equilibrati con Polonia, Colombia, Senegal e Giappone.

Si parte il 14 giugno alle 16 con la cerimonia di inaugurazione che porterà alla gara d’esordio ossia Russia-Arabia Saudita.

Il 15 giugno tre gare fra cui Spagna-Portogallo alle 20. Il 16 giugno saranno addirittura 4 gli incontri fra le 12 e le 21. Il 17 giugno c’è l’esordio del Brasile (con la Svizzera), il 18 scende in campo l’Inghilterra a Volgograd contro la Tunisia.

Il 19 giugno nuovamente in campo il girone della Russia (gare alle 14, 17 e 20), il 21 giugno il match-clou è Agentina-Croazia. Il 22 giugno nuovamente in campo il Brasile alle 14, il 23 giugno la Germania affronta la Svezia.

Il 24 giugno è l’Inghilterra ad aprire la giornata con Panama (h 14), dal 25 giugno fino al 28 giugno 4 gare al giorno.

Dal 30 giugno via agli ottavi, che proseguiranno il 1, 2 e 3 luglio, 6 e 7 luglio i quarti di finale (ore 16 e ore 20); il 10 luglio la prima semifinale, l’11 la seconda (entrambe alle ore 20); il 14 luglio “finalina” per il terzo posto e il 15 gran chiusura con la finalissima di Mosca (ore 17).

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*