Calciomercato Inter: Asamoah e De Vrij a giugno, ecco l’Inter 2018/19

Calciomercato Inter: Asamoah e De Vrij a giugno, ecco l’Inter 2018/19. Sebbene i pensieri dell’Inter in questo momento siano tutti volti all’imminente derby di domenica, la dirigenza nerazzurra non perde di vista il mercato per la prossima stagione e, soprattutto, quei giocatori in scadenza contrattuale che arriverebbero praticamente gratis.

In quest’ottica, sembrano molti vicini ai nerazzurri sia Asamoah della Juve che De Vrij della Lazio. Il primo, classe ’88, è a Torino ormai da parecchi anni e ha vinto quasi tutto ma ultimamente la sua titolarità è sempre meno solida per cui gradirebbe un’altra squadra che gli garantisse più minuti.

All’Inter uno come Asamoah farebbe molto comodo. Innanzitutto perchè potrebbe risolvere il problema della fascia sinistra di difesa ma anche perchè è un vero e proprio jolly impiegabile anche a centrocampo a far legna.

Il ghanese non si sente particolarmente valorizzato a Torino dove, oltretutto, guadagna circa 2 milioni netti a stagione ed è uno stipendio di poco superiore a quello di giocatori giovani o appena arrivati alla Juve.

L’Inter mette sul piatto un contratto fino al 2021 a 3 milioni netti a stagione e quasi con la garanzia di una maglia da titolare. La Juve difficilmente cambierà idea su Asamoah e non proporrà alcun rinnovo sia perchè con De Sciglio e Alex Sandro il ruolo è coperto e sia perchè in estate si sonderà il mercato per qualche terzino giovane e di prospettiva.

Più complessa sarà la trattativa per De Vrij, difensore centrale olandese ormai pronto per il grande salto. Il giocatore non ha intenzione di rinnovare con la Lazio e quasi certamente accetterà la proposta interista che dovrebbe consistere in un accordo quinquennale a 4 milioni netti a stagione ma con ingaggio a salire progressivamente fino ad arrivare a 5 milioni.

Gli innesti di Asamoah e De Vrij potrebbero davvero rinforzare la retroguardia interista che al momento ha nei soli Miranda e Cancelo i punti fermi. Skriniar, infatti, è nel mirino di alcune big europee (Barcellona e City) che potrebbero offrire una 80ina di milioni pur di avere lo slovacco e, di fronte a tali cifre, difficilmente si potrà dire di no anche perchè il giocatore andrebbe a guadagnare molto di più.

Il mercato per il 2018-19, comunque, non si esaurirebbe qui perchè sul taccuino ci sono già Martinez e Torreira. Il primo, attaccante, sarebbe già in mano ai nerazzurri e si sarebbe legato all’Inter fino al 2021 a 1,5 milioni a stagione; il secondo, invece, sarebbe stato opzionato e si candida a regista della squadra per i prossimi 4-5 anni.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*