Italia-Liechtenstein orario e diretta tv: formazioni, canale e novità

Italia-Liechtenstein orario e diretta tv: formazioni, canale e novità. Ultimo sforzo per la Nazionale prima del “rompete le righe” per godersi una ventina di giorni abbondante di ferie non senza pensare alla Spagna che a settembre ospiterà gli Azzurri.

La situazione nel gruppo G sembra ormai cristallizzata, per quanto riguarda le prime due posizioni, visto che Spagna e Italia guidano il girone con 13 punti a testa a 4 lunghezze dalla terza ossia Israele a quota 9.

L’accesso diretto al Mondiale, però, è riservato solo alle prime classificate mentre le migliori seconde dovranno affrontarsi per lo spareggio. L’Italia punta ad evitare proprio questo e cioè l’insidioso play-off che potrebbe mettere sul cammino degli Azzurri una squadra non di basso livello in grado di mettere in difficoltà gli uomini di Ventura.

L’unico modo per arrivare primi nel girone è quello di battere con largo scarto il Liechtenstein domani sera a Udine e tentare il colpaccio a Madrid fra tre mesi.

Il c.t. Ventura vuole una partita gagliarda e con tanti gol a referto per gli Azzurri. Il modulo scelto è il 4-2-4 con la coppia Belotti-Immobile in attacco e il tandem Candreva-Insigne sulle fasce in appoggio proprio alle punte.

La grande novità è rappresentata dall’inserimento, fin dal primo minuto, di Lorenzo Pellegrini che farà coppia con De Rossi in mediana. In difesa, davanti a Buffon, giocheranno Darmian, Bonucci, Chiellini e Spinazzola.

Il Liechtenstein è la più debole del girone e proverà solo a non fare una figuraccia. Frick è la punta di diamante del 4-5-1 imbastito da Pauritsch che è riuscito a segnare un solo gol in 5 gare subendone ben 19.

La partita sarà trasmessa da Rai Uno alle 20:45 con possibilità di vederla anche in streaming sul sito rai.tv.

Italia (4-2-4): Buffon; Darmian, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; De Rossi, Pellegrini; Candreva, Belotti, Immobile, Insigne. Allenatore: Ventura.

 

Liechtenstein (4-5-1): Jehle; Rechsteiner, Malin, Gubser, Goppel; Salanovic, Hasler, Martin Buchel, Marcel Buchel, Burgmeier; Frick. AllenatorePauritsch

 

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*