Juventus-Roma formazioni probabili: Salah subito titolare?

Juventus-Roma formazioni probabili: Salah subito titolare? Mancano poco più di 48 ore alla grande sfida fra Juve e Roma e da Trigoria giungono notizie rassicuranti circa il recupero, clamoroso, di Salah.

L’egiziano, infortunatosi a fine novembre durante un allenamento, sembrava destinato a chiudere anticipatamente il suo 2016 calcistico e invece potrebbe giocare più di uno spezzone contro la capolista Juventus.

Per Spalletti è un rientro fondamentale per dare velocità ed imprevedibilità all’attacco anche se contro Lazio e Milan la squadra ha dato risposte convincenti andando a segno con due centrocampisti.

Chi non sarà sicuramente del match è Bruno Peres che, durante la gara col Milan, ha riportato una distorsione alla caviglia. Spalletti, quindi, dovrebbe schierare ancora la difesa a tre (Rudiger, Fazio, Manolas) supportata da Emerson sull’out sinistro, centrocampo con Strootman, De Rossi, Nainggolan e Perotti e in avanti sicuro Dzeko a cui verrà affiancato o Salah o El Shaarawy con l’egiziano pronto a subentrare.

La Juve recupera sia Benatia che Barzagli e quindi Allegri dovrebbe schierare la difesa a tre con Alex Sandro e Lichtsteiner sulle fasce; nel cuore del centrocampo Marchisio e Khedira, Pjanic più avanzato a suggerire per Higuain e probabilmente Dybala ormai ristabilitosi.

Juventus (3-4-1-2): Buffon; Rugani/Benatia, Barzagli, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Alex Sandro; Pjanic; Higuain, Dybala/Mandzukic. All. Allegri

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson; Strootman, De Rossi; Salah/El Shaarawy, Nainggolan, Perotti; Dzeko. All. Spalletti.

Sulla carta non è uno scontro decisivo mancando ancora tantissime giornate però potrebbe dare indicazioni importanti in ottica futura. In caso di successo per i bianconeri, sia la Roma che le altre subirebbero un colpo non da poco perchè si certificherebbe la loro netta superiorità; in caso di vittoria per la Roma, però, la classifica si accorcerebbe di molto perchè i giallorossi si porterebbero a -1 dalla vetta e il Milan, in caso di successo sull’Atalanta, andrebbe a soli 4 punti dalla capolista.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*