Niang tuffo video: volo dal tetto di casa

Niang tuffo video: volo dal tetto di casa. L’infortunio di fine febbraio che lo aveva tenuto lontano dai campi per circa tre mesi non ha spaventato Niang il quale, proprio qualche giorno fa, si è prodotto in una performance non esattamente da professionista durante le vacanze estive.

Il forte attaccante francese del Milan a fine febbraio era stato protagonista di un incidente stradale con la sua fuoriserie che gli aveva procurato gravi danni ad una caviglia tanto a dover esser sottoposto ad intervento chirurgico.

Tutto ciò comportò l’assenza dai campi per quasi tutto il girone di ritorno e un grave danno alla squadra che aveva trovato l’assetto giusto con la coppia d’attacco Niang-Bacca.niang-tuffo-video

Evidentemente lo spavento a seguito dell’incidente non è bastato tanto che Niang continua ad esser incline a gesti spericolati che potrebbero mettere nuovamente a rischio la sua incolumità e, di conseguenza, la sua carriera professionistica.

Senza dubbio il tuffo riprodotto nel video è fatto in condizioni di sufficiente sicurezza ma è comunque un gesto non immune da rischi e, non a caso, il giocatore è stato oggetto di feroci critiche da parte dei tifosi milanisti ai quali non andò giù l’incidente di febbraio.

Niang è potenzialmente un top player per mezzi tecnici ed atletici ma le qualità naturali devono esser accompagnate da una buona maturità mentale per sfondare definitivamente.

Troppe volte ci si è trovati dinanzi a giocatori che parevano dovessero spaccare il mondo ed invece si sono ritrovati in un baleno in campionati o serie minori.

Nel caso di Niang sarebbe un peccato perchè il talento è evidente ma il talento senza testa non vale quasi nulla ad altissimi livelli come quelli a cui aspira nuovamente il Milan.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*