Europa League rojadirecta video streaming: gratis sul web orario

Europa League rojadirecta video streaming: gratis sul web. E’ un giovedì ricchissimo per le italiane impegnate in Europa League. Tutte le squadre della Serie A si sono qualificate e ci sarà anche un derby che vedrà protagoniste Fiorentina e Roma.

La prima squadra a scendere in campo sarà il Torino che affronterà a San Pietroburgo lo Zenit di Vilas Boas. La sfida appare proibitiva per i Granata che però stanno dimostrando di essere un ottimo gruppo e con la giusta sfrontatezza in campo internazionale.

Ventura sta disputando un buonissimo campionato e finora in Europa ha fatto solo grandi cose come l’eliminazione dell’Atletic Bilbao.

Alle 19 sarà la volta dell’Inter anch’essEuropa.League.streaming-gratis-rojadirectaa impegnata in trasferta e precisamente a Wolfsburg. I tedeschi sono temibilissimi in casa e stanno mettendo in mostra anche un efficace impianto di gioco, non a caso sono secondi in classifica in Bundesliga alle spalle dell’irraggiungibile Bayern.

Mancini schiererà la migliore formazione possibile e allora spazio a Palacio-Icardi in avanti supportati da Shaqiri. Non perdere in Germania sarebbe una gran cosa per poi giocarsi tutto a San Siro.

Le uniche due gare che si disputeranno alle 21:05 e vedranno impegnate italiane sono Napoli-Dinamo Mosca e il derby tricolore Fiorentina-Roma.

Il Napoli deve riscattare il deludente pareggio interno con l’Inter di domenica scorsa e infatti Benitez si affida all’undici più in forma. Higuain, Hamsik, Inler e Callejon saranno titolari ma non sarà del match Manolo Gabbiadini in quanto non a posto fisicamente.

La gara più attesa è certamente Fiorentina-Roma anch’essa in programma alle 21:05. Lo stadio Franchi sarà una bolgia perché passare il turno contro un’italiana e per di più acerrima rivale come la Roma non ha prezzo.

Montella deve fare i conti con un calo di rendimento della squadra attestato dalla brutta sconfitta rimediata a Roma con la Lazio lunedì scorso ma la Roma non è da meno quanto a rendimento.

Garcia medita qualche cambio e soprattutto la panchina per capitan Totti apparso troppo involuto nelle ultime uscite. In attacco giocheranno Florenzi, Ljajic e Gervinho con Nainggolan, De Rossi e Pjanic in mediana.

Tutte le gare di Europa League si potranno vedere solo su pay-tv ossia Mediaset Premium, oppure tramite l’app Premium Play. L’unica trasmessa in chiaro da Mediaset è il derby Fiorentina-Roma.

Comunque in streaming sarà possibile vederle tutte tramite il portale rojadirecta.

 

 

ZENIT-TORINO a partire dalle 18

Zenit (4-2-3-1): Lodigin; Smolnikov, Neto, Garay, Criscito; Javi Garcia, Witsel; Hulk, Danny, Shatov; Rondon. All.: Villas Boas

Torino (3-5-2): Padelli; Moretti, Glik, Maksimovic; Darmian, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Molinaro; Maxi Lopez, Quagliarella. All.: Ventura

WOLFSBURG-INTER a partire dalle 19

Wolfsburg (4-2-3-1): Benaglio; Jung, Klose, Naldo, Rodriguez; Guilovagui, Luiz Gustavo; Vieirinha, De Bruyne, Schurrle; Dost. All.: Hecking

Inter (4-3-2-1): Handanovic; Santon, Vidic, Juan Jesus, Dodò; Guarin, Medel, Kuzmanovic; Shaqiri, Hernanes; Icardi. All.: Mancini

FIORENTINA-ROMA a partire dalle ore 21.05

Fiorentina (3-5-2): Neto; Richards, Rodriguez, Basanta; Joaquin, Aquilani, Pizarro, Mati Fernandez, Pasqual; Ilicic, Salah. All.: Montella

Roma (4-3-3): Skorupski; Torosidis, Manolas, Yanga Mbiwa, Holebas; Nainggolan, De Rossi, Keita; Florenzi, Ljajic, Gervinho. All.: Garcia

NAPOLI-DINAMO MOSCA ore 21.05

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Mesto, Henrique, Britos, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, De Guzman, Mertens; Higuain. All.: Benitez

Dinamo Mosca (4-2-3-1): Gabulov; Kozlov, Samba, Hubocan, Zhirkov; Vainquer, Denisov; Dzsudzsak, Valbuena, Ionov; Kokorin.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*