Roma, per Mexes stagione finita

Roma, per Mexes stagione finita. Tegola in casa giallorossa: Philippe Mexes, uscito in barella domenica sera, ha molto probabilmente terminato il suo campionato poichmexes-infortunioè la risonanza cui si è sottoposto in giornata ha rilevato un interessamento al legamento crociato del ginocchio sinistro con la conseguenza di un intervento quasi certo.

La stessa società capitolina è convinta che il centrale difensivo dovrà sottoporsi ad operazione chirurgica, resta solo da valutare i tempi e le modalità.

E’ probabile che il francese venga ospitato presso Villa Stuart, vero punto di riferimento per i traumi di gioco dei calciatori di tutta Italia.

Con il ricorso alla operazione chirurgica i tempi di recupero sarebbero molto più lunghi anche se potrebbe essere l’unica soluzione alla lesione riportata dal giocatore.

Infatti per situazioni del genere la casistica è impietosa: si andrebbe dai 3 ai 5 mesi per il ritorno sui campi ed è quindi verosimile che la stagione di Mexes sia terminata domenica sera.

Brutta notizia non solo per la Roma che confidava molto nel francese per la rimonta finale ma anche per il Milan che pare abbia trovato l’accordo col difensore per la prossima stagione.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*