Palermo: panchina a Serse Cosmi

Serse Cosmi è il nuovo allenatore del Palermo. Ieri pomeriggio Zamparini ha ufficializzato l’esonero del tecnico romagnolo “reo” di aver fatto fare al Palermo una figuraccia senza precedenti perdendo in casa per 7 a 0.

Zamparini ha scelto Cosmi, dunque, e non per traghettare la squadra fino a giugno. Se il tecnico perugino otterrà buoni risultati potrà continuare a sedersi sulla panchina rosanero anche nella prossima stagione.

Per il vulcanico presidente dei siciliani il rapporto con Rossi era arrivato già al capolinea e la sonora batosta subita dall’Udinese non ha fatto altro che accelerare il cambio della gestione tecnica.

Sempre secondo Zamparini, la squadra non seguiva più il proprio “mister” e lo si era visto già dalla gara persa con la Fiorentina.    

Spazio allora a Serse Cosmi, già tecnico di Perugia, Udinese e Livorno che da un pò era fermo in attesa di chiamata. Il lavoro che lo aspetta è duro: ricostruire una buona squadra ormai a pezzi e rinfondere fiducia.

Il gruppo è valido e saprà riprendersi a patto che presti maggiore attenzione alla fase difensiva, vero “tallone d’Achille” di Rossi, ma Cosmi è un tecnico navigato e già dalla trasferta di Roma con la Lazio saprà chiudere a doppia mandata la porta di Sirigu.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*