Real Madrid a -2 dal Barcellona

Il Barcellona non è più così lontano e il fiato di Mourinho comincia a farsi sentire sul collo di Guardiola.

Il Real, vincendo la sfida col Levante per 2 a 0 (reti di Benzema e Carvalho), si mette a -2 da Messi e compagni e aspetta che oggi alle 21 l’Athletic Bilbao faccia il miracolo al Camp Nou.

E’ una speranza che sa tanto di utopia ma intanto il divario tra le merengues e i blaugrana è ridotto quasi al minimo ed ora le pressione è tutta sulle spalle della capolista.

Il Barcellona ha dimostrato in settimana di non essere al top dopo l’incredibile rimonta subita a Londra per mano dell’Arsenal che è costata la sconfitta a Guardiola in Champions League.

L’Athletic Bilbao non è squadra da sottovalutare, peraltro, essendo quinta e dovendosi difendere dall’attacco dell’Espanyol che lo tallona a una lunghezza (38 punti per il Bilbao, 37 per l’Espanyol).

Negli altri match di ieri il Valencia ha impattato 0 a 0 con lo Sporting Gjion e l’Atletico Madrid ha vinto per 1 a 0 fuori casa col Saragozza.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*