Missile di Rafinha, derby al Genoa

Rafinha si regala una serata da protagonista assoluto segnando il gol che assegna il derby della Lanterna al Genoa. Rete che vale “doppio” perchè con questa vittoria i rossoblu scavalcano in classifica la Sampdoria e la fanno piombare di nuovo in una crisi profonda.

La gara si annuncia tesissima: la Samp presenta Macheda al fianco di Maccarone mentre Ballardini propone Palacio in tandem con Floro Flores.

Delle due coppie d’attacco funziona solo la seconda, trascinata da un ottimo Palacio. Per quanto riguarda quella blucerchiata invece siamo alle solite: Macheda è troppo acerbo per la Serie A e Maccarone non è un bomber infallibile.

Va da sè che a fare la partita sia il Genoa che coglie due legni clamorosi con Milanetto e Rossi prima del gol, molto bello, di Rafinha.

Il brasiliano azzecca un tiro potentissimo da fuori area che si insacca alle spalle di Curci condannando la Samp alla quarta sconfitta nelle ultime cinque partite disputate.

Il derby numero 103 va dunque al Genoa, una piccola soddisfazione in una stagione che non verrà certo ricordata dalle due società. Per la Samp si annunciano ore di fuoco. Già contestata ferocemente deve ora guardarsi dalla zona retrocessione ormai non lontanissima.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*