Lavezzi-Rosi, 3 turni con la prova tv

Il Giudice Sportivo è stato inflessibile con Ezequiel Lavezzi.

Si temeva la “stangata” per l’argentino e stangata è stata visto che l’attaccante napoletano dovrà stare fuori per ben tre turni come il romanista Rosi.

La scaramuccia di sabato sera è costata cara e d’altronde non poteva che andare così perchè le immagini catturate dalla telecamera erano inequivocabili: Rosi si avvicina a Lavezzi ed emette un getto di saliva poi ricambiato dal giocatore del Napoli.

E’ stata una autentica doccia fredda per i partenopei sicuri che la prova televisiva non potesse essere applicata per il “Pocho” per via delle immagini poco chiare.

Grassani, legale della società, ha già annunciato il ricorso che verrà discusso venerdì ma allo stato Lavezzi è out per le gare col Catania, col Brescia ma soprattutto col Milan a San Siro.

A piangere è anche la Roma che non solo perde Rosi per 3 turni ma anche De Rossi e Cassetti fermati per un turno.

Non saranno presenti sabato e domenica prossimi Giacomazzi, Balzaretti, Campagnaro, Jeda, Gustavo, Mandelli, Thiago Motta, Olivera, Parolo, Sanchez, Sardo e Sissoko.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*