Allegri ritrova Pirlo

La stagione di Pirlo non è di quelle da incorniciare finora, nonostante il primo posto in classifica, perchè costellata da problemi di varia natura ma il campione del mondo del 2006 è pronto al rientro.

Il centrale di centrocampo rossonero è stato più volte vittima di infortuni che lo hanno tenuto fuori dai campi per diverse settimane e proprio l’ultimo guaio muscolare lo aveva frenato per circa due mesi.

Contro il Parma, però, Allegri conta di riaverlo a disposizione e di poter avvalersi delle sue geometrie spesso decisive per il gioco rossonero.

Il Milan ha urgente bisogno di Pirlo vista l’indisponibilità di Ambrosini e Boateng e le non perfette condizioni di Flamini e Gattuso.

Con l’ex giocatore di Brescia a Reggina Allegri eleva il tasso tecnico del reparto mediano e soprattutto può sfruttare la sua capacità di lanciare gli attaccanti in qualsiasi momento della gara.

Pirlo quindi dovrebbe rientrare proprio contro la squadra a cui all’andata segnò un eurogol con un tiro da distanza siderale che lasciò di stucco Mirante.

E’ probabile che il tecnico toscano non lo schieri subito tra gli undici titolari ma il suo ingresso in campo per almeno venti minuti è praticamente certo.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*