Roma-Brescia: Eder ferma Ranieri

Roma-Brescia: Eder ferma Ranieri. La Roma “stecca” in casa col Brescia e il treno scudetto si allontana ulteriormente.

Ranieri si affida al tridente “pesante” Totti-Borriello-Vucinic ma la squadra non gira a dovere.

Il primo tempo si chiude sullo 0 a 0, poche emozioni e qualche mugugno da parte del pubblico.

Il secondo tempo è più animato e si accende al 13′ quando Borriello trasforma una palla “sporca” nell’area bresciana e di destro porta in avanti i giallorossi.

Il vantaggio non dura molto però: al 24′ gli ospiti riescono a beffare la difesa di Ranieri con Eder che di testa supera Riise e insacca da posizione defilata.

Ranieri tenta il possibile per segnare il secondo gol e inserisce tutte le punte a disposizione ma il risultato non cambia.

La Roma esce ridimensionata dopo questo pari inatteso, il Brescia offre una prestazione di grande carattere e torna a far punti dopo due giornate.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*