Il Manchester United vince, Rooney ko

La Premier non va mai in vacanza e anche a Capodanno si è giocato per il 21mo turno.

Il Manchester United continua la cavalcata verso il titolo e vince ancora (2 a 1 al West Bromwich) festeggiando il ritorno al gol di Rooney che però viene toccato duro alla caviglia e ora rischia almeno un paio di settimane di stop.

Vince anche il “Mancio” che ha ragione del modesto Blackpool (1 a 0 rete di Johnson) pur sprecando un calcio di rigore con Tevez (prestazione da domenticare per l’argentino).

Porta a casa i tre punti anche il Tottenham con un gol del gioiello Garreth Bale e il Liverpool che al 93′ (rete di Joe Cole) supera il Bolton che era passato in vantaggio con Davies.

Grande prestazione dell’Arsenal che a Birmingham travolge i padroni di casa per 3 a 0. E’ Van Persie ad aprire le danze, raddoppia Nasri ed infine un’autorete fissa il risultato sul 3 a 0 finale.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*