Premier: Manchester al comando

I “due” Manchester non fanno sconti a nessuno e liquidano Newcastle e Sunderland con i loro campioni Tevez e Berbatov.premier

Mancini ringrazia “Carlito” che si esalta al St. James Park e regala una prestazione da incorniciare: due gol ed un assist per l’ 1 a 3 finale (per il Newcastle rete di Carroll) e così il Manchester City rimane in scia dello “United” (35 punti contro 37) che all’Old Trafford rifila un perentorio 2 a 0 al Sunderland grazie ad un superbo Berbatov (doppietta).

Crolla in casa il Fulham che cede per 1 a 3 al West Ham come anche Aston Villa e Blackburn che rimediano pesanti sconfitte casalinghe ad opera di Tottenham e Stoke City.

Domani gran chiusura con Arsenal-Chelsea rispettivamente al terzo e quarto posto. Ghiotta chance per Ancelotti di superare in classifica i Gunners (31 punti il Chelsea, 32 l’Arsenal).

Rinviate Blackpool-Liverpool e Everton-Birmingham City.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*